Skip to main content
housekeeping report hotel

Housekeeping report in Hotel

L’Housekeeping si può definire come quell’insieme di servizi e pratiche finalizzate a offrire agli ospiti la miglior esperienza di soggiorno possibile, curando la pulizia e il confort in tutti gli ambienti della struttura, ma vediamo nel dettaglio perché è importante, soprattutto nel reparto housekeeping il report in Hotel e quali sono le soluzioni migliori per ottimizzare i costi e il lavoro?

Come il reparto Housekeeping realizza il report nell’Hotel abitualmente?

La gestione del report giornaliero nel reparto housekeeping è importante per diverse ragioni come:

  1. Monitoraggio delle prestazioni: ovvero permette di monitorare le prestazioni del reparto, verificando la quantità e la qualità del lavoro svolto dal personale addetto alle pulizie. Ciò consente di individuare eventuali problemi e di adottare le opportune misure correttive per migliorare le prestazioni del reparto.
  2. Pianificazione delle attività future: il report giornaliero fornisce informazioni utili per la pianificazione delle attività future. Ad esempio la stima del tempo necessario per la pulizia delle camere o l’identificazione delle camere che richiedono una pulizia più approfondita
  3. Controllo dei costi: il report giornaliero fornisce informazioni sulle attrezzature e sui prodotti utilizzati, consentendo di monitorare i costi e di identificare eventuali sprechi.

Ogni mattina, infatti, i responsabili delle pulizie creano schede per le loro assistenti a cui fare riferimento. Questo vi consente di essere in grado di identificare a quali stanze sono state assegnate, utilizzando strumenti come carta e penna, radio e altri metodi manuali.

A causa proprio della natura manuale dell’attività, questo processo può richiedere da mezz’ora a diverse ore ogni mattina. In questo modo il piano diventa automaticamente complicato da gestire, non appena qualcosa cambia, anche qualcosa di semplice come una governante che arriva nella stanza successiva assegnata e trova un “non disturbare” sulla porta.

I metodi cartacei purtroppo ostacolano l’efficienza offrendo pochi dati in termini di ottimizzazione delle prestazioni e molti potenziali errori umani.

Ma quindi quale sarebbe il modo migliore per ottimizzare costi, tempo e soprattutto il lavoro?

Perché un software per le pulizie è diventato necessario?

Oggi l’uso di software di gestione delle pulizie e di dispositivi mobili ha semplificato notevolmente il processo di reportistica nel reparto housekeeping, consentendo di automatizzare le compilazioni dei report e la gestione dei dati, ma purtroppo la mancanza di conoscenza approfondita e la volontà di cambiare porta a rimanere sui propri principi.

Quando si sceglie una nuova soluzione tecnologica per Hotel, il software di pulizia è sicuramente più complesso e delicato. Ha un impatto, non solo su un reparto che rappresenta il centro dei costi operativi più significativo, ma allo stesso tempo sulla qualità del servizio più critica dell’hotel: la pulizia.

I membri del personale che utilizzano software di pulizia potrebbero appunto non essere tutti  esperti di tecnologia, il che significa che la soluzione scelta deve essere altamente user-friendly.

La chiave qui è trovare un software di pulizia che, in primo luogo, si rivolga alle governanti per semplificare il loro lavoro e allo stesso tempo fornire tutte le indicazioni e informazioni necessari per l’hotel e la sua gestione.

Miglioramenti di un software nel reparto Housekeeping?

Un software per le pulizie può essere di grande supporto all’interno della vostra struttura, poiché vi aiuta in questi ambiti:

  • Pianificazione delle attività: il software per le pulizie consente di pianificare in modo efficiente le attività di pulizia. Vi permetterà di assegnare automaticamente le camere e le aree da pulire al personale addetto in base alle priorità e alle competenze. Ciò consente di ottimizzare il tempo e di ridurre al minimo il rischio di errori.
  • Gestione delle attrezzature e dei prodotti: il software per le pulizie consente di gestire in modo efficiente le attrezzature e i prodotti utilizzati dal reparto housekeeping. Vi permetterà di avere informazioni dettagliate sulle attrezzature disponibili, sulla loro posizione e sulle eventuali riparazioni necessarie. Inoltre, esso consente di monitorare il consumo dei prodotti e di effettuare gli ordini in modo tempestivo, riducendo al minimo gli sprechi e i costi.
  • Reportistica e analisi: il software per le pulizie consente di generare report del reparto housekeeping per l’hotel e statistiche dettagliate. Fornendo informazioni utili sulle attività svolte e sui tempi impiegati, sulla qualità del lavoro e sui costi. Ciò consente di monitorare le prestazioni e di identificare eventuali aree di miglioramento.
  • Comunicazione: il software per le pulizie consente di migliorare la comunicazione e la collaborazione tra il personale del reparto housekeeping e gli altri dipartimenti dell’hotel. Ad esempio avrete la possibilità di ottenere informazioni in tempo reale sulle camere disponibili, sugli ospiti che lasciano la camera o sulle richieste speciali.

In sintesi, un software per le pulizie può essere una soluzione efficace e efficiente nel reparto housekeeping.

Migliorerà così radicalmente l’efficienza, la qualità del lavoro e soprattutto, quello che più conta, è che aumenterà di gran lunga la soddisfazione dei clienti.

Contattaci subito

Sono a tua completa disposizione per qualsiasi chiarimento sulle mie funzionalità.