Skip to main content
comunicazione in hotel

Comunicazione in hotel: 5 consigli per migliorarla

I manager degli hotel sono costantemente alla ricerca di modi per migliorare la loro strategia di comunicazione. Ma perché la comunicazione interna è così necessaria? La risposta è: comunicazioni semplificate portano a una gestione efficiente delle attività.

Una gestione efficace delle operazioni interne porterà all’eccellenza operativa e l’eccellenza operativa porterà a vivere un’esperienza eccezionale per gli ospiti. Questa ricetta per il successo è radicata nella comunicazione all’interno del tuo hotel.

Un buon inizio è avere una comunicazione fluida, ma come la miglioriamo?

MIGLIORARE LA COMUNICAZIONE: 5 CONSIGLI

  1. CONDIVIDI LA TUA BRAND VISION E GOALS CON LO STAFF

    Nel maggior parte dei casi lo staff dell’hotel non è a conoscenza degli obiettivi o del brand vision della struttura ricettiva, informare il personale è una priorità.
    Alcuni benefici di questo passaggio sono:
    – Creare una relazione tra tutti i lavoratori dell’hotel
    – Aumenta la produttività dello staff
    – Rende il personale più coinvolto emotivamente nelle decisioni
    – Aiutare lo staff a dare una adeguata visione del brand ai clienti.

  2. CHIEDI SEMPRE IL PARERE DEL TUO STAFF

    Quando si parla di comunicazione interna chi meglio dei dipendenti sa quali problemi rendono difficile il lavoro in hotel. Per questo motivo è sempre consigliato ascoltare cosa hanno da dire i collaboratori prima di prendere ogni tipo di decisione. Le scelte non vengono prese soltanto da coloro che si trovano in posizione di alto rango ma da tutti. Le aziende in cui lo staff si sente coinvolto migliora la loro performance.

  3. CREA UN AMBIENTE DI CONDIVISIONE TRA I VARI REPARTI

    Indipendentemente delle differenze tra i vari reparti dell’hotel tutti hanno in comune uno stesso obbiettivo, la soddisfazione del cliente. Attraverso la condivisione delle informazioni tra i vari rami si crea una ambiente di lavoro migliore. Una buona comunicazione renderà i processi più veloci ed efficaci.

  4. FORMAZIONE CONTINUA

    Molti imprenditori pensano che la formazione debba essere tenuta solo una volta all’anno ma non è così. Per migliorare la comunicazione interna la formazione continua dello staff è fondamentale. Si può trattare anche di formazioni corte, l’importante e che siano continue. Argomenti come: in che modo comportarsi con clienti difficili oppure procedure da seguire in caso di incendio, permettono ai dipendenti di essere più preparati in casi di emergenza e fornite un servizio migliore. In alcune situazioni non è possibile condurre tanti workshop in presenza, basterà informare il personale attraverso documenti digitali.

  5. INTEGRA UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE INTERNA

    Il più delle volte gli hotel non dispongono una piattaforma per comunicare tra i vari reparti peggiorando così il servizio. Spesso è il cliente che avvisa la reception se c’è un problema in stanza e questo è segno di una scarsa comunicazione interna. Se si integra una software gestionale interno, in caso ci fossero problemi di qualsiasi tipo all’interno della struttura, tutti gli impiegati ne sarebbero a conoscenza e potrebbero risolvere il problema prima che il cliente lo venga a sapere. Strumenti intelligenti come CleanApp possono aiutare. Attraverso l’app il personale delle pulizie sarà in grado di avvisare il manutentore per ogni problema che incontra nelle stanze. Per una comunicazione più dettagliata sarà anche in grado di scattare foto e lasciare note. Insieme riusciranno a risolvere più velocemente il problema e l’accaduto non influenzerà negativamente l’esperienza del cliente

LA COMUNICAZIONE IN HOTEL NEL PRATICO

Nel settore turistico il successo dipende principalmente da una cosa, la soddisfazione dei tuoi ospiti. Allo staff dell’hotel viene lasciato l’arduo compito di rendere l’esperienza deli clienti indimenticabile e di farli tornare per le prossime vacanze. Come abbiamo già detto nel paragrafo precedente, la comunicazione è fondamentale per evitare malintesi tra lo staff ed una scarsa soddisfazione degli ospiti. Ma cosa significa nel concreto potenziare la comunicazione all’interno del proprio hotel?

  • RIDUCI IL TRAFFICO RADIO: Le comunicazioni radio sono problematiche e rischiose, meglio riservarle alle emergenze. È consigliabile utilizzare strumenti digitali per le comunicazioni interne che consentono di lasciare note in tempo reale e richiedere l’intervento del manutentore. L’utilizzo di una piattaforma operativa garantisce un’organizzazione efficiente e facile accessibilità.
  • USA IL FEEDBACK DELLA COMUNICAZIONE INTERNA: Le note interne possono diventare una miniera d’oro per identificare le difficoltà che il tuo team deve affrontare quotidianamente. Sfrutta questi risultati condividendoli in modo coerente con il tuo staff. Incoraggia il tuo personale a inviare messaggi  per documentare le necessità man mano che si presentano durante i turni.
  • RENDI LA COMUNICAZIONE INTERNA ACCESSIBILE A TUTTI: La capacità del personale di inviare e ricevere messaggi in modo semplice ed intuitivo, senza necessità di corsi di formazione può migliorare notevolmente la comunicazione interna tra i tuoi dipartimenti perché il tuo personale è perfettamente a suo agio in ciò che sta comunicando e lo sa comunicare in modo semplice ed immediato.
  • SII ADATTABILE: Come albergatore, è nel tuo DNA continuare a cambiare e adattarti secondo le necessità. Realisticamente, ciò che funzionava sei mesi fa potrebbe essere obsoleto oggi. Questa è una corsa lenta e costante. Affidarsi alla digitalizzazione è ormai requisito fondamentale dell’era in cui stiamo vivendo. Ottimizzare le operazioni, risparmiando tempo e denaro grazie al digitale dovrebbe essere priorità di ogni albergatore.

Contattaci subito

Sono a tua completa disposizione per qualsiasi chiarimento sulle mie funzionalità.