Skip to main content
cameriera piani errori

Cameriera ai piani: gli errori più comuni e gravi

Ecco tutti gli errori più frequenti e gravi che la cameriera ai piani potrebbe commettere ed a cui la governante dovrebbe stare attenta.

La governante d’hotel ha il compito di supervisionare il servizio del personale housekeeping.

Quali figure dell’albergo fanno parte del reparto housekeeping?

  • cameriere ai piani;
  • fattorini;
  • cameriera di guardia.

Oggi ci focalizziamo sulle cameriere ai piani. Quali sono gli errori più seri e comuni che un addetto ai piani d’hotel può commettere e che dovrebbero essere immediatamente presi in considerazione dalla governante?

Vediamoli insieme.

I compiti delle cameriere ai piani

Di che cosa si occupano le cameriere ai piani, sono veramente indispensabili per l’hotel?

I dipendenti si concentrano principalmente sulla pulizia e il riordino di:

  •  bagni comuni;
  •  scale;
  •  camere degli ospiti;
  •  ascensori dell’hotel:
  •  hall;
  •  reception;
  •  congressi e sale meeting;
  •  uffici.

La pulizia di questi spazi significa lavare i vetri e il pavimento, spolverare i mobili e sanificare i bagni.

Riordinare vuol dire fare i letti, svuotare i cestini e mettere gli oggetti fuori posto, dove dovrebbero stare. Ma anche cambiare la biancheria della camera e del bagno, la carta igienica e i set cortesia dei clienti.

Le loro mansioni sono di fondamentale importanza per il soddisfacimento di dipendenti e ospiti. Inoltre se viene fatto male la reputazione dell’hotel verrà rovinata poiché è normale che i clienti di un hotel chiedano di trovare un ambiente pulito e sicuro dove soggiornare.

Il Covid-19 ha reso di massima importante la pulizia e l’igienizzazione di camere ed aree comuni della struttura ricettiva, Come controllare che il servizio sia eccellente e soddisfi i clienti? Utilizza a Cora! Ti permette di digitalizzare tuti i processi di pulizia, sanificazione e manutenzione del tuo hotel. Il lavoro del tuo staff sarò migliore e più preciso. Inoltre Cora offre una “attestato di controllo digitale della pulizia” che certifica la pulizia degli ambienti della struttura. Scopri subito Cora!

Quali sono le cose che una cameriera ai piani non dovrebbe mai fare? Vediamoli insieme!

1°- Entrare in camera senza bussare

Il personale dell’hotel non può invadere la privacy dell’ospite. Queste sono le seguenti operazioni da utilizzare prima di entrare in stanza:

  1. Controllare se è presente il cartello “Non disturbare”. In caso ci sia, le cameriere ai piani si devono dedicare alla pulizia di un altro spazio e ritornare in seguito;
  2. Bussare 3 volte;
  3. Annunciarsi, ad esempio: “Buongiorno, sono (Nome del dipendente) del servizio ai piani”;
  4. In caso non ci sia risposta da parte dell’ospite bussare un’altra volta;
  5. Qualora non ci dovesse essere ancora risposta la cameriera ai piani può entrare in camera e annunciarsi per un’ultima volta tenendo basso il tono di voce;

Se il cliente è in stanza?

Lo staff deve prima di tutto scusarsi e poi comunicare che ritornerà a pulire la stanza in un secondo momento e uscire dalla camera. Se il cliente sta dormendo basterà allontanarsi facendo attenzione a non fare rumore.

In caso non si siano seguite le procedure sopraindicate, il cliente potrebbe lamentarsi con il direttore o la reception. La governante d’ hotel dovrebbe ricordare alla cameriera ai piani i giusti processi da utilizzare.

2°- Sbagliare l’utilizzo dei panni per la pulizia delle diverse superfici

I panni usati per la pulizia, suddivisi per colore sulla base del tipo di superficie e di prodotti di pulizia usati, non vanno mai confusi tra di loro.

Per esempio, se durante il servizio la cameriera ai piani usa un panno per la pulizia del bagno per pulire i mobili della camera trasporterebbe tutti i germi della toilette in tutta la camera.

Per evitare queste problematiche una delle prime formazioni che vengono date alle cameriere ai piani è il codice dei colori.

3°– Scambiare i prodotti per pulire i pavimenti

Come sappiamo per diversi tipi di pavimenti devono essere usati diversi prodotti per la pulizia.

Per non rovinare il pavimento in maniera permanente, tutte le cameriere ai piani dovrebbero sapere quali detergenti usare in base ai diversi tipi di pavimentazione. Inoltre, devono conoscere anche la procedura esatta con cui devono effettuare la pulizia perfetta del pavimento.

4° – Lasciare le finestre aperte

Durante il servizio di pulizia la figura di housekeeping deve aprire le finestre per areare la camera e per velocizzare l’asciugamento dei pavimenti.

Cosa potrebbe succedere se la cameriera ai piani dimentica di chiudere le finestre?

Potrebbero entrare dalla finestra insetti, volatili ecc. che potrebbero causare danni e disturbo.

5°– Non preoccuparsi del proprio aspetto e della propria igiene personale

Anche se la cameriera ai piani non è a diretto contatto con la clientela, non dovrebbe mai trascurare il suo aspetto.

Tutto lo staff housekeeping della struttura ricettiva rappresenta la pulizia e l’ordine, per questo motivo non possono non badare alla cura della propria persona.

Non basta che le cameriere ai piani d’ hotel, la governante di hotel e i fattorini abbiano un aspetto impeccabile, durante il servizio lo staff non dovrebbe fumare.

Contattaci subito

Sono a tua completa disposizione per qualsiasi chiarimento sulle mie funzionalità.