Skip to main content
personale hotel licenziamento illegittimo

Personale hotel: il licenziamento illegittimo

Se gestisci un albergo dovrai fare molta attenzione al rischio di licenziamento illegittimo del tuo personale d’hotel, condizione che grazie all’outsourcing alberghiero può essere contenuta ma non eliminata. Licenziare il proprio personale d’hotel senza rispettare la legge può comportare dei seri provvedimenti da parte delle autorità.

Cosa succede quando nel settore alberghiero un dipendente viene licenziato in maniera illegittima? ovviamente farà causa all’azienda. Anche in caso di comportamento scorretto da parte del dipendente, l’hotel deve sempre badare alla propria reputazione ed alle conseguenze che ogni passo falso possono ripercuotersi sulla reputazione e quindi sul fatturato della struttura ricettiva.

Com’è regolamentato il licenziamento in Italia?

Nel nostro paese il licenziamento di un dipendente è consentito solo quando è presente una giusta causa o giustificato motivo.

Cosa significa licenziamento per giusta causa?

La giusta cause del licenziamento del personale d’hotel accade tutte quelle volte in cui il comportamento del dipendente è tale da non poter continuare il rapporto di lavoro.

In caso di licenziamento per giusta causa non è necessario che il datore di lavoro fornisco un adeguato preavviso.

Cosa vuol dire licenziamento per giustificato motivo

Il licenziamento per motivo oggettivo giustificato è un tipo di licenziamento che avviene per motivi connessi all’attività produttiva ed ha motivazione di carattere economico correlata alla vita aziendale, che possono definire una soppressione del posto di lavoro, con riorganizzazione delle mansioni, arrivando a gestire una crisi aziendale.

Licenziamento illegittimo: definizione

La legge italiano, articolo 3 della legge numero 604/1966 riconosce due motivazioni giustificabili per il licenziamento di un dipendente.

Ecco quali:

motivazione soggettivo: consiste in un “grave inadempimento degli obblighi contrattuali del lavoratore”;
motivazione oggettivo: che si verifica quando il licenziamento è giustificato da “ragioni inerenti all’attività produttiva, all’organizzazione del lavoro e al suo corretto funzionamento”.

Il grave inadempimento del motivo soggettivo è meno grave rispetto a quello che costruisce la giusta causa. Per questo motivo è previsto obbligatoriamente il preavviso e non l’immediata rottura del rapporto di lavoro.

La motivazione oggettiva deve essere connesso alle esigenze produttive e tecniche dell’azienda. Se le esigenze impongono una diminuzione del personale, questo prevale sul coinvolgimento occupazionale del personale.

Va ricordato però che per la legge italiana la motivazione oggettiva è legittima se sono presenti 3 condizioni.

Ecco quali:

  • i cambiamenti tecnici ed organizzativi deve essere concreto;
  • i cambiamenti devono avere come conseguenza il licenziamento;
  • non possono essere assegnati all’impiegato licenziato mansioni diverse a quelle che svolgeva prima del licenziamento.

Il licenziamento si definisce ingiusto se queste condizioni di giustificato motivo e giusta causa non vengono rispettate.

É possibile evitare il rischio di licenziamento illegittimo?

La vera domanda è.… è possibile evitare il licenziamento illegittimo? Una grande mano può essere trovata dagli albergatori nell’outsourcing alberghiero. Nel caso una struttura ricettiva faccia affidamento ad una società di outsourcing non dovrà preoccuparsi della gestione degli stessi ma al contrario ogni responsabilità sarà data alla società.

Se l’azienda non avesse necessita del personale non si deve parlare di cambiamenti del contratto o cessazione del contratto con la società di outsourcing che si occupa dell’housekeeping, non di licenziamento.

Ad esempio tu che ti occupi di gestire un hotel sei a conoscenza del fatto che è indispensabile avere dei dipendenti extra per le alte stagioni.

La società di outsourcing alberghiero ti permette di non preoccuparti più di assumere dipendenti stagionali competenti e se non avessi bisogno più dei dipendenti che la società di outsourcing ti ha procurato basterà comunicarlo.

Non ci sarà più nessuno stress riguardante la valutazione della normativa del nostro paese poiché non ci sarà nessun licenziamento.

Per non parlare del fatto che ogni qualvolta tu abbia bisogno di un nuovo dipendente della struttura ricettiva tu possa chiamare la società di outsourcing per hotel, la quale ti fornirà personale formato con esperienza.

I benefici di affidarsi ad una società di outsourcing sono molti ed eviteranno i problemi di assunzione e licenziamento del personale.
Per questo quando ti troverai a dover scegliere un’azienda si outsourcing alberghiero sceglila anche in base agli strumenti che utilizza ed a come è organizzata.

Cora

Utilizza strumenti tecnologici per ottimizzare il lavoro dei suoi dipendenti? Esistono software a disposizione sia degli albergatori ma anche delle aziende di outsourcing (qualora l’hotel ne dovesse avere una) che permettono l’organizzazione ed il management di tutte le operazioni interne che coinvolgono i reparti di housekeeping e manutenzione. Cora è una di queste, ti permette di semplificare il lavoro del tuo staff attraverso checklist personalizzate e comunicazione istantanea. Il flusso di lavoro è ottimizzato, la qualità garantita ed il risparmio automatico.

Contattaci subito

Sono a tua completa disposizione per qualsiasi chiarimento sulle mie funzionalità.